ISCRIZIONI APERTE 



Corso universitario di aggiornamento online per

PROFESSIONISTA che PROVVEDE alle OPERAZIONI di VENDITA (custode giudiziario e delegato alle vendite)

Art. 179-ter disp. att. c.p.c., comma 7, lett b)Programma conforme alle Linee Guida della Scuola Superiore della Magistratura pubblicate il 7/4/23.

Il corso consente l'acquisizione della formazione annuale obbligatoria prevista e riconosce 20 crediti formativi rilasciati dal Consiglio Nazionale Forense (CNF).



Due sole giornate
in videoconferenza il 19 e 20 luglio 2024. La parte rimanente fruibile online in qualsiasi momento. Attestato immediatamente disponibile a fine corso

Il nuovo corso universitario erogato da Università Telematica degli Studi IUL (accreditata MUR con D.M. del 2/12/2005), ai sensi dell'art. 179-ter disp. att. c.p.c., comma 7, lett. b), e delle Linee Guida generali varate dalla Scuola Superiore della Magistratura il 7 aprile 2023, consente l'acquisizione dell'aggiornamento annuale obbligatorio previsto e riconosce 20 crediti formativi rilasciati dal Consiglio Nazionale Forense (CNF).

E' rivolto agli avvocati che intendono mantenere l'iscrizione negli Elenchi dei Professionisti che provvedono alle operazioni di vendita (custodi giudiziari e delegati alle vendite).



L'aggiornamento annuale è obbligatorio per il mantenimento dell'iscrizione negli Elenchi dei professionisti ex art. 179-ter

Il D.Lgs. 149/2022 (Riforma Cartabia) ha modificato profondamente l'art. 179-ter delle disp. att. c.p.c. introducendo il nuovo Elenco dei professionisti che provvedono alle operazioni di vendita.
A partire dal 28 febbraio 2023,  i delegati alle vendite e i custodi giudiziari devono ottenere l'iscrizione a tale elenco per poter conseguire incarichi dai tribunali competenti.

Ai sensi dell'art 179-ter, comma 7, lett. b), la partecipazione a corsi di aggiornamento annuali di alta formazione universitaria nello specifico settore della delega delle operazioni di vendita nelle esecuzioni forzate, conseguendo un numero di crediti non inferiore a 60 nel triennio di riferimento e, comunque, a 15 per ciascun anno è condizione necessaria per mantenere l'iscrizione nell'Elenco.

Questo corso riconosce 20 crediti formativi annuali rilasciati dal CNF



Titolo
 riconosciuto

Aggiornamento annuale per Professionista che provvede alle operazioni di vendita 
Soggetto destinato a svolgere le funzioni di Custode giudiziario e Delegato alle vendite ai sensi degli artt. 534-bis e 591-bis c.p.c..

Programma conforme alle Linee Guida generali per la definizione dei programmi dei corsi di formazione e di aggiornamento (art. 179-ter disp. att. c.p.c., come modificato dal D.Lgs. 149/2022 - Riforma Cartabia) pubblicate dalla Scuola Superiore della Magistratura.



Accreditamenti
e crediti formativi professionali

Riconosciuti 20 crediti formativi dal CNF (Consiglio Nazionale Forense).



Sbocchi professionali
immediati

Il corso, fornendo il titolo e le competenze indispensabili per mantenere l'iscrizione negli Elenchi dei  Professionisti che provvedono alle operazioni di vendita istituiti presso numerosi Tribunali offre nuove e quanto mai concrete opportunità di crescita e specializzazione professionale.

L'iscrizione nei suddetti elenchi è, infatti, condizione necessaria per poter essere nominati dalle sezioni esecuzioni dei tribunali nazionali come Custode e Delegato alle vendite. 

Si tratta, dunque, di un'occasione formativa indispensabile per mantenere la titolarità di funzioni essenziali in ogni procedura esecutiva mobiliare o immobiliare.

Il taglio teorico-pratico del corso consentirà di comprendere a fondo le principali problematiche applicative della disciplina e di formare professionisti in grado di affrontare col metodo scientifico le molteplici attività connesse alle funzioni di Custode e Delegato alle vendite anche in funzione del conferimento di incarichi professionali attraverso i tribunali italiani.



Modalità di erogazione online

Didattica universitaria erogata in modalità blended sulla piattaforma IUL:
  • solo due giornate da seguire in videoconferenza, con frequenza obbligatoria di almeno il 75%;
  • la parte rimanente del corso è fruibile online in qualsiasi momento;
  • tutto il materiale didattico sempre disponibile in piattaforma;
  • gruppi di studio organizzati attraverso forum di discussione online attivati per ciascun modulo didattico, moderati dal docente/coordinatore;
  • e-tivity (attività laboratoriale online) di analisi e approfondimento di casi concreti e di verifica della comprensione dei principi oggetto di ciascuna sessione didattica.

La piattaforma didattica IUL consente l’accesso a un ambiente web caratterizzato da un modello formativo flessibile adattabile ai tempi ed alla disponibilità del singolo corsista.

La fruizione del corso è semplice ed è possibile direttamente da qualsiasi dispositivo (computer, tablet, smartphone, ecc.) senza scaricare alcun software

Prima dell’avvio delle lezioni in videoconferenza (webinar) il corsista riceve sulla propria pec le credenziali di accesso alla piattaforma didattica, per mezzo della quale partecipa a tutte le attività previste (lezioni in videoconferenza del venerdì e sabato, successivi moduli didattici, videolezioni di approfondimento, forum, e-tivity, studio del materiale didattico, esame finale).

Attraverso il contatto diretto con i docenti è possibile analizzare gli orientamenti giurisprudenziali più recenti in materia, esaminare casi pratici, chiarire dubbi o incertezze interpretative e pratiche che la complessa materia pone agli operatori.

Nessuna preoccupazione in caso di difficoltà di collegamento legate alla connessione internet nelle sessioni in videoconferenza (webinar).

Il supporto tecnico metterà comunque il corsista in grado di assistere alle lezioni, nel rispetto delle prerogative di tracciamento della presenza. 



Prova d'esame non contemplata

Ai sensi dell'art. 179-ter, comma 7, lett b), disp. att. c.p.c., non è prevista la prova finale d'esame.



Materiale didattico completo
e sempre disponibile

Specificamente elaborato dal corpo docente per questo corso, il materiale didattico consente di esaminare e approfondire dettagliatamente la disciplina e le funzioni delle figure professionali del custode e del delegato alle vendite delineate dalla nuova normativa che saranno chiamate a effettuare le operazioni di vendita.

Il materiale didattico, sempre disponibile sulla piattaforma web, comprende tutte le slides suddivise per argomento, la normativa completa, aggiornate rassegne giurisprudenziali e casi pratici, modulistica specifica, esercitazioni e test, nonché tutte le lezioni del corso, disponibili anche in formato audio scaricabile e la banca dati dei quesiti della prova d'esame finale con indicazione delle riposte esatte.



Programma
didattico conforme alle Linee guida SSM del 7/4/23

  • Il titolo esecutivo.
  • Il precetto.
  • Il pignoramento.
  • Il custode giudiziario.
  • L’esame del fascicolo dell’esecuzione.
  • Gestione ed amministrazione del compendio pignorato.
  • Il professionista delegato alle operazioni di vendita.
  • Gli adempimenti propedeutici alla vendita.
  • Le operazioni di vendita delegata.
  • Gli adempimenti successivi all’aggiudicazione.
  • Il decreto di trasferimento.
  • La distribuzione del ricavato.
  • Fattispecie particolari.
  • Rapporti tra esecuzione forzata e procedure concorsuali.
  • La vendita diretta.
  • Le vicende anomale del processo esecutivo.
  • Il portale delle vendite pubbliche.



Corpo
docente

Prof. Avv. Giuseppe Strangio

Patrocinante in Cassazione, è uno dei docenti di punta di IUL Università telematica degli Studi. E’ docente nel corso di Laurea LMG-01 in Giurisprudenza e nel corso L-33 in Economia, Management e Mercati internazionali. Di entrambi i Corsi di Laurea è stato Presidente di Corso di Studi, componente del Consiglio di Dipartimento e del Presidio di Qualità d’Ateneo, Presidente di diverse Commissioni universitarie.
Ha diretto il Master Universitario "DPO-Data Protection Officer e privacy specialist" ed è  membro del Senato accademico di UL Università telematica degli Studi.
Il prof. Strangio dal 2018 dirige e coordina numerosi Corsi di Alta Formazione Universitaria erogati da IUL nei quali insegna diritto processuale civile e delle esecuzioni forzate.
Tra essi si annovera, oltre a quello in oggetto, anche quelli per Gestore della Crisi da Sovraindebitamento (L. 3/2012 - CCII), per Gestore della Crisi d’Impresa (ex art. 356 CCII) e per Esperto Negoziatore (L. n. 14/2019 e DDGM 28.9.21), tutti riconosciuti e accreditati dal Consiglio Nazionale Forense e dai COA e dagli ODCEC territoriali. Inoltre, dirige e coordina il corso di alta formazione "Economia e sviluppo dei mercati internazionali (45 cfu)" e il corso "Management e sviluppo dei mercati internazionali (60 cfu)".
E' iscritto all'Albo nazionale dei Curatori e dei Gestori della Crisi d'Impresa ex art. 356 CCII.

E' stato relatore in numerosi convegni ed è stato iscritto a far tempo dal 2015 all’Elenco dei Custodi giudiziari/Delegati alle vendite, da cui ha ricevuto incarichi per procedure mobiliari e immobiliari.
E' in atto Referente per il Ministero della Giustizia degli OCC ISCOS, accreditati dal predetto Ministero.

Ha conseguito nel 2015 il Master breve in Procedure Esecutive e Procedure Concorsuali.

 


Ente erogatore

Il corso è erogato da Università Telematica degli Studi IUL, accreditata MUR con D.M. del 02/12/2005, in collaborazione con ISV Group (Polo Tecnologico d'Ateneo).



Attestato
 universitario di aggiornamento

A conclusione del corso viene rilasciato da Università Telematica degli Studi IUL l'attestato di partecipazione, direttamente scaricabile dalla piattaforma didattica a partire dal quinto giorno lavorativo successivo all'avvio del webinar.

L'emissione dell’attestato è subordinata alle seguenti condizioni:

  • regolare frequenza alle attività di formazione in videoconferenza (webinar) e online.
E' onere del corsista verificare preventivamente presso il Comitato istituito dal proprio Tribunale di riferimento la conformità del corso allo specifico modello richiesto e validato da quel Comitato ex art. 179-ter disp. att. c.p.c.,  non essendo attribuibile a ISV Group o all'ente erogatore in ogni caso alcuna responsabilità connessa ad un eventuale rigetto della domanda di permanenza o iscrizione nell'elenco dei Professionisti che provvedono alle operazioni di vendita.



Date
e modalità di svolgimento

Due giornate in videoconferenza (webinar).

venerdì 19 luglio
[9:00-13:00 / 15:00-19:00] 

sabato 20 luglio
[9:00-13:00 / 15:00-19:00]

Non è richiesto l'utilizzo della webcam, nè di alcun software specifico.

La parte rimanente del corso è fruibile online in qualsiasi momento e da qualsiasi dispositivo. 



Quota
 di partecipazione ridotta e scadenza iscrizioni  

€̶ ̶7̶0̶0̶, di cui:

  ▪   ̶€̶ ̶1̶5̶0̶ spese di segreteria
  ▪   ̶€̶ ̶5̶5̶0̶ quota di iscrizione

€ 390 per le iscrizioni effettuate entro il 12 luglio (comprensive di quota di iscrizione e spese di segreteria).

Le adesioni saranno accettate in ordine di arrivo fino ad esaurimento dei posti disponibili.



Metodo di
pagamento

Bonifico bancario iban n. IT54H 03075 02200 CC8500 906330 intestato a ISV Group.
Nella causale del bonifico indicare: - nome e cognome del corsista, - data e titolo del corso.


Segreteria
del corso e supporto tecnico

Scrivi:

> form di contatto

> info@isvgroup.it

Contattaci:

06 9933 6202  |  02 4507 4552
lun mer ven 11:00-12:00 | mar gio 16:00-17:00

Il supporto tecnico è attivo anche di sabato nelle date di erogazione dei corsi in videoconferenza.

 


Il corso in breve


Tutto su un'unica piattaforma didattica online:

  • due giornate in videoconferenza (webinar)

  • completamento del corso fruibile online in qualsiasi momento, da qualsiasi dispositivo

  • no software specifici

  • tutte le attività e il materiale didattico disponibili online

  • attestato scaricabile immediatamente