Il corso di alta formazione universitaria, della durata di 40 ore, è rivolto a professionisti iscritti all'albo degli avvocati, dei notai e dei dottori commercialisti ed esperti contabili (L. 27.1.2012, n. 3; D.M. 24.9.2014, n. 202, art. 4, comma 6). Garantisce l'acquisizione di tutte le competenze prescritte dalla normativa vigente ed è abilitante ai fini dell’iscrizione nell'Elenco dei Gestori della crisi da sovraindebitamento tenuto dal Ministero della Giustizia.

Il corso è realizzato in partenariato con l'Università IUL (accreditata MIUR con D.M. 02/12/2005 e interamente partecipata da Indire e Università degli Studi di Firenze).


LA DISCIPLINA DELLA GESTIONE DELLA CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO

Con Legge 27 gennaio 2012, n. 3 (modificata dal D.L. 179/2012 conv. con la L. del 17/12/2012 n. 212), al fine di porre rimedio alle situazioni di sovraindebitamento non soggette né assoggettabili alle vigenti procedure concorsuali, si è consentito al debitore di concludere un accordo con i creditori nell'ambito della procedura di composizione della crisi.

Per «sovraindebitamento» si intende una situazione di perdurante squilibrio tra le obbligazioni assunte e il patrimonio prontamente liquidabile per farvi fronte, nonché la definitiva incapacità del debitore di adempiere regolarmente le proprie obbligazioni.

Si tratta di una disciplina che prevede tre modalità di soluzione della crisi del debitore non fallibile:
  • l’accordo,
  • il piano del consumatore,
  • il procedimento di liquidazione dei beni. 

A mezzo di tali procedure si prevede un meccanismo di estinzione (controllata in sede giudiziale) delle obbligazioni del soggetto sovraindebitato non fallibile, da attuarsi attraverso la collaborazione degli Organismi di composizione della crisi da sovraindebitamento, strutture espressamente previste e regolate dalla legge n.3/2012 e dal relativo regolamento attuativo.

Il Gestore della crisi opera all'interno degli Organismi ed amministra i procedimenti di composizione della crisi da sovraindebitamento  avviati dagli istanti.


STAGE PROFESSIONALIZZANTE IN COLLABORAZIONE CON ISCOS

ISCOS - Istituto di Composizione della Crisi da Sovraindebitamento per il Circondario del Tribunale di Reggio Calabria, iscritto al n. 128 del Registro tenuto dal Ministero della Giustizia, è partner tecnico nell’organizzazione del corso.

I corsisiti, al termine del corso, conseguita la qualifica di Gestore della Crisi da Sovraindebitamento, potranno svolgere a domanda uno stage gratuito presso ISCOS, mettendo così in pratica le competenze acquisite a fianco di un Gestore senior.


SBOCCHI PROFESSIONALI

Il corso offre nuove opportunità di crescita e specializzazione professionale.

Solo attraverso la partecipazione a questo corso abilitante sarà possibile accedere all'Elenco nazionale dei Gestori della Crisi tenuto dal Ministero della Giustizia e ricevere incarichi di lavoro dagli Organismi di composizione accreditati che stanno rapidamente sorgendo in tutta Italia.

Il numero dei gestori abilitati è ancora del tutto insufficiente a soddisfare la domanda di giustizia che proviene da cittadini, consumatori e piccole imprese, che con sempre maggiore frequenza si rivolgono agli Organismi per ottenere l’esdebitazione, cioè la liberazione dai propri pressanti debiti e la cancellazione di ogni segnalazione negativa presso la Centrale rischi.


DESTINATARI

Il corso di alta formazione è rivolto a professionisti iscritti all'albo degli avvocati, dei notai e dei dottori commercialisti ed esperti contabili (L. 27.1.2012, n. 3; D.M. 24.9.2014, n. 202, art. 4, comma 6).


DURATA

Carico didattico complessivo 40 ore.


CFU - CREDITI FORMATIVI UNIVERSITARI

6


MODALITA' DI EROGAZIONE

In presenza nelle sedi indicate.


TITOLO RICONOSCIUTO

GESTORE DELLA CRISI (L. 2012/3 e D.M. 2014/202).


CONTENUTO DIDATTICO



CORPO DOCENTE

Il Corso è tenuto da docenti  di Diritto e Procedura Civile Commerciale, Fallimentare, Tributario e Previdenziale, Economia Aziendale.


DESTINATARI DEL CORSO

Il Corso è rivolto ad avvocati, notai e dottori commercialisti ed esperti contabili.


ATTESTATO FINALE

A conclusione del corso sarà rilasciato l'attestato di partecipazione valevole a ogni effetto di legge e abilitante ai fini dell’iscrizione nell'Elenco dei Gestori della crisi da sovraindebitamento tenuto dal Ministero della Giustizia ai sensi della L. 27.1.2012, n. 3 e del D.M. 24.9.2014, n. 202.


 > Iscriviti al corso
 

IN COLLABORAZIONE CON



CREDITI FORMATIVI PROFESSIONALI

Richiesti agli Ordini degli Avvocati, Notai, Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Reggio Calabria e Messina.


DATA E SEDE

-----------------

REGGIO CALABRIA
Sede ISV Group

giovedì 9 novembre [14:30-19:30]
venerdì 10 novembre [8:30-13:30 / 14:30-19:30]
sabato 11 novembre [8:30-13:30]
giovedì 16 novembre [14:30-19:30]
venerdì 17 novembre [8:30-13:30 / 14:30-19:30]
sabato 18 novembre [8:30-13:30]

Scadenza:
€ 470 per le iscrizioni effettuate entro il 20 ottobre (comprensive di iscrizione e spese di segreteria).
Fino ad esaurimento dei posti disponibili.

> Iscriviti al corso

-----------------

MESSINA
Palazzo della Cultura

giovedì 16 novembre [14:30-19:30]
venerdì 17 novembre [8:30-13:30 / 14:30-19:30]
sabato 18 novembre [8:30-13:30]
giovedì 23 novembre [14:30-19:30]
venerdì 24 novembre [8:30-13:30 / 14:30-19:30]
sabato 25 novembre [8:30-13:30]

Scadenza:
€ 470 per le iscrizioni effettuate entro il 30 ottobre (comprensive di iscrizione e spese di segreteria).

Fino ad esaurimento dei posti disponibili.

> Iscriviti al corso


QUOTA DI PARTECIPAZIONE

€ 80 spese di segreteria
€ 600 iscrizione

Entro le scadenze esposte è possibile iscriversi alla tariffa ridotta indicata.

Le adesioni saranno accettate in ordine di arrivo fino ad esaurimento dei posti disponibili.


METODO DI PAGAMENTO

  • Bonifico bancario iban n. IT35 D030 7502 200C C850 0657 876
  • Contanti in sede

 > Iscriviti al corso